Finalmente è arrivato il momento delle vacanze, del weekend romantico, della gita con gli amici o del viaggio in famiglia. Come diceva Seneca, “viaggiare e cambiare luogo infonde nuovo vigore alla mente.”

Affinché un viaggio sia piacevole, è necessario organizzarsi bene. Una volta scelta la destinazione e la tipologia del viaggio (d’avventura, di relax, in famiglia, culturale, etc.), è fondamentale ragionare su cosa mettere in valigia, anche perché spesso le compagnie aeree impongono dei vincoli di bagaglio da rispettare.

Ogni viaggio avrà le sue caratteristiche, ma ecco quali sono le 10 cose indispensabili da mettere in valigia indipendentemente dalla meta.

Medicine

Potrebbe non essere facile reperire alcune medicine durante un viaggio. Inoltre, in caso di malore o influenza, potremmo non essere in condizione di trovare i nostri farmaci abituali. Portare una scorta di farmaci costruita in base alle nostre esigenze è fondamentale per non rovinarsi il viaggio.

Impermeabile

Una giacca impermeabile è utilissima non solo in caso di pioggia, ma anche in caso di vento, per coprirsi la sera, ma anche per un’improvvisa uscita in barca. Con pochissimo ingombro offre tanti utilizzi diversi.

Biancheria intima

Avere un cambio per tutti i giorni del viaggio ci consente di rimanere freschi anche dopo lunghe escursioni, evitando di perdere tempo per lavaggi a mano o in lavanderia. Ovviamente se si sta programmando un viaggio particolarmente lungo, sarà inevitabile dover fare il bucato ogni tanto.

Guida

Una buona guida è una compagna di viaggio insostituibile, soprattutto con piantine delle città o dei tragitti da affrontare. Essa ci consente di poter fare affidamento in ogni momento e anche senza connessione a informazioni utili: cenni storici, suggerimenti sui locali, dove fare shopping, consigli sulle usanze o sulle parole che dobbiamo conoscere in un’altra lingua.

Vestiti “flessibili”

Chiaramente ogni viaggio necessita un abbigliamento a sé. Per una settimana bianca avremo bisogno di capi inutili per una vacanza ai Caraibi. Il trucco è sempre portare vestiti che consentano diversi usi, quindi magliette e top che possano adattarsi al tempo libero ma anche ad una serata in discoteca, pantaloni comodi, sciarpe che possano scaldare o coprire, maglie, e non può mai mancare un costume da bagno: se non c’è il mare può sempre capitare di rilassarsi in piscina o in spa!

Scarpe comode

Le scarpe sono fondamentali. Durante le vacanze capita spesso e volentieri di dover camminare a lungo e ormai le sneakers, oltre ad essere comode, sono accessori di moda che ben si adattano a tutti gli stili. Impossibile lasciarle a casa! Inoltre, conviene sempre portare un paio di scarpe di riserva: come fare, altrimenti, se quelle che abbiamo ai piedi dovessero bagnarsi con la pioggia o danneggiarsi?

Occhiali da sole

Gli occhiali da sole sono un accessorio fondamentale, non solo per proteggere dal sole, che potrebbe risultare fastidioso se si trascorre molto tempo all’aperto, ma anche per conferire quel tocco in più all’outfit vacanziero!

Macchina fotografica

È vero che oggi i cellulari realizzano foto dalla risoluzione incredibile, ma una macchina fotografica consente di conservare nel proprio album dei ricordi delle fotografie che sapranno rievocare sin nei minimi dettagli la propria vacanza.

Si possono ottenere foto di una qualità decisamente superiore a quelle che si scatterebbero con uno smartphone, senza scaricare la batteria di quest’ultimo, che può tornare utile per altre operazioni.

Inoltre, usare la macchina fotografica consente di rallentare un po’ il ritmo delle escursioni per cercare i migliori soggetti e panorami da immortalare, dettaglio importante durante un viaggio all’insegna della scoperta e del relax.

Beauty Case

Qualsiasi siano le proprie abitudini di igiene personale e cosmesi, un beauty case ben fornito con i propri prodotti preferiti consentirà di non stravolgerle. Se si viaggia in aereo, è opportuno portare con sé delle mini-taglie inserite in sacchetti.

Adattatore universale

Infine, un adattatore universale può essere utile per caricare tutti i dispositivi che si portano con sé (cellulare, macchina fotografica, etc.) in qualsiasi Paese del mondo.

Alessandro Vincenti
Di notte barman, di giorno "sognatore". Amo viaggiare e recensire hotel, ristoranti, villaggi turistici e tutto ciò che rappresenta la ricettività. Viaggio spesso in aereo, per poi muovermi con mezzi a noleggio. Adoro la panna montata, i gatti e il mare.