La Slovenia è un paese pieno di luoghi naturali incantevoli e uno dei più conosciuti è proprio il Lago di Bled, fiabesco e unico nel suo genere.

Oltre ad essere una meta gettonata dai turisti di tutto il mondo è una vera e propria risorsa per la Slovenia, in quanto ha contribuito alla nascita di numerose sorgenti termali ed è ricco di fauna e flora tutt’intorno.

Il Lago delle fiabe in Slovenia

Il lago è un’antica conca tettonica venuta alla luce dopo lo scioglimento dei ghiacciai e raggiunge la profondità di 30 m. È una meta imperdibile per gli amanti della natura e dei luoghi fiabeschi, per le coppie romantiche che cercano un luogo unico dove trascorrere le vacanze, per le famiglie, ma anche per gli escursionisti.

È considerato il lago delle fiabe perché davvero assomiglia ai laghi da sogno disegnati sui libri per bambini e ha un tocco magico, grazie alla fauna che lo abita e alla ricca vegetazione che cresce intorno. Oltre 20 specie di pesci, anatre e maestosi cigni scorrazzano indisturbati nel verde, lasciando libera la visuale incantevole del lago.

Una distesa azzurro/blu che ha dato origine a diverse sorgenti termali e che in pieno inverno si ghiaccia completamente in superficie.

Sembra un luogo fatato, nel quale regna la natura, ma anche il tocco dell’uomo, con la costruzione di hotel che offrono ogni tipo di comfort adatto ad ogni esigenza. Sia in inverno che in estate è un luogo da visitare se amate la bellezza della natura e volete ritagliare dei momenti in un luogo fuori dal mondo.

Il lago è l’attrattiva principale, ma vi sono da visitare anche una chiesa e vari monumenti dedicati ad accademici e poeti del luogo.

C’è una piccola isola che sembra ideata da gnomi e fate, con una scalinata e un campanile sotto il quale potrete esprimere un desiderio al rintocco della campana.

Come arrivare al Lago di Bled

Arrivare nella perla alpina slovena è abbastanza semplice: da qualunque città in Europa, ma specialmente se venite dall’Italia; infatti, in auto bastano poche ore partendo da Trieste.

Il lago di Bled si trova a circa 40 minuti dalla capitale Lubiana, percorrendo l’autostrada E61 verso Lubiana appunto e prendere l’uscita per Lesce/Bled.

Una volta arrivati nella capitale slovena, potete scegliere se proseguire con la vostra auto oppure in autobus visto che ci sono corse giornaliere che arrivano al lago dalle 6:00 alle 22:00.

Un altro modo per recarsi al lago è il treno: dalla stazione di Lubiana è possibile prendere dei treni che arrivano alle due principali stazioni del lago, Lesce e Jezero Bled.

Un gioiello nella foresta slovena

Il lago di Bled è un’attrazione per grandi e piccoli, nonché un luogo perfetto pe le vacanze estive e invernali. Montagne verdi, un lago, un castello e un isolotto, sono i principali motivi per scegliere Bled; è possibile, inoltre, fare diverse attività come escursioni in barca, passeggiate nei boschi, relax alle terme, ma anche bicicletta, trekking e sport acquatici in estate.

In inverno, invece, potrete praticare il curling, lo sci, l’hockey e il pattinaggio sul ghiaccio; oltre ad attività semplici come shopping nei negozi, assaggi della cucina tradizionale locale e relax in una delle piscine degli hotel. Insomma wellness, escursioni, attività e tanto romanticismo nei percorsi naturalistici grazie ai panorami mozzafiato che si apriranno davanti ai vostri occhi. Ideale per portare la vostra dolce metà in posto da favola e per far conoscere ai vostri bambini l’incantevole regalo della natura.

Al Lago di Bled è possibile prenotare e alloggiare nelle strutture turistiche che offrono pacchetti benessere, ingressi alle terme, percorsi sportivi e visite al castello. I prezzi non sono bassissimi, ma d’altronde il luogo merita davvero una visita almeno una volta nella vita.